share

CONSULENZA DI MODA: come abbinare una GONNA ROSA ANTICO (OUTFIT per un MATRIMONIO)









Salve, vorrei un consiglio su come abbinare una gonna asimmetrica di colore rosa antico, anche se il sito su cui l'ho comprata lo chiama color visone, per un matrimonio di mattina. Cosa posso metterci sopra? Che colore? Grazie mille!

A presto!
Antonella




Cara Antonella,

ecco alcune idee per realizzare il tuo perfetto outfit da invitata ad un matrimonio indossando la tua gonna asimmetrica rosa antico. Iniziamo con alcune "dritte" generali che faranno da linee guida principali nella ricerca degli accessori e degli abbinamenti impeccabili per il tuo look:

1. Matrimonio di mattina: preferire i colori chiari
Se il matrimonio viene celebrato durante le prime ore del giorno e si presume che i suoi festeggiamenti non supereranno l'ora del tramonto, è importante ricordare che le tonalità ed i modelli degli abiti da indossare, secondo il bon ton della perfetta invitata, dovranno essere rispettivamente chiari e sobri: ciò significa che sarà il caso di scegliere capi d'abbigliamento in colori luminosi, come le tonalità pastello, lasciando i colori troppo scuri e dark ai festeggiamenti serali, mentre le linee degli abiti non dovranno essere troppo "da sera", come nel caso di maxi abiti lunghi e con strascico molto decorati e scintillanti, più adatti ai party notturni. Nel tuo caso, la scelta del rosa antico è decisamente impeccabile, mentre il modello asimmetrico della gonna ti permetterà di coniugare l'eleganza di una gonna più lunga con lo stile più sbarazzino e da giorno del taglio asimmetrico. Assolutamente vietato: il bianco, in ogni sua forma e sfumatura! Il bianco è il colore della sposa che sarà la sola a poterlo sfoggiare: un top o accessori in bianco, assieme alla tonalità delicata della gonna, rischierebbero di farti sembrare una sposina e di farti lanciare il bouquet dritto sulla testa per vendetta!



2. Bilanciare le proporzioni: gonna ampia, top aderente
Lo scopo di un look in perfetto equilibrio e che possa valorizzare la figura è quello di bilanciare le proporzioni tra la parte superiore del corpo e quella inferiore. La regola, dunque, è quella di indossare un top aderente ed avvitato assieme ad una gonna ampia e morbida, oppure un top più svolazzante e morbido sul corpo assieme ad una gonna stretta ed affusolata. La stessa regola vale anche, naturalmente, per un outfit in pantaloni. Se la tua gonna è larga ed a campana o, comunque, tende ad allargarsi verso la zona inferiore del corpo, preferisci un top, una blusa o un corsetto più aderente, valorizzando il punto vita e la linea delle spalle, mentre se la gonna asimmetrica è aderente sui fianchi e le gambe, potrai riequilibrare la silhouette con un top più morbido e leggero.



3. Attenzione all'orologio: prime ore del giorno, accessori semplici
Il terzo punto riguarda ancora una volta l'orario in cui viene celebrato il matrimonio al quale sei invitata: un matrimonio di mattina presuppone accessori non troppo luccicanti, mentre sarà il caso di riservare le paillettes ed i glitters alle feste serali. Scegli, quindi, accessori dalla finitura prevalentemente opaca, anche metallizzati ma meglio se satinati, non glitterati (un dettaglio luccicante non fa mai male, ma un accessorio completamente ricoperto di glitters, pietre preziose e cristalli alle 10 del mattino potrebbe sembrare un po' fuori contesto... e fuori orario!)




Infine, passiamo agli abbinamenti da realizzare con la tua gonna asimmetrica rosa antico. Ecco un piccolo lookbook nel quale troverai alcune idee per i tuoi abbinamenti cromatici, per i modelli dei top da indossare e per la scelta degli accessori da sfoggiare!





Una prima idea di look è quella con un vivace e femminile abbinamento con la giusta sfumatura di rosso. Attenzione al sottotono della gonna: se il rosa antico della gonna asimmetrica è freddo, cioè tendente al lilla, il rosso perfetto per il tuo abbinamento sarà un rosso altrettanto freddo, quindi un rosso rubino dalla punta violacea-bluastra, mentre se il sottotono della gonna è caldo (nel caso di un rosa cipria dalle note vagamente aranciate) sarà il caso di abbinare un top dal rosso aranciato e caldo, come il rosso geranio. Per la scelta del top, potrai giocare con le asimmetrie scegliendo un modello asimmetrico, magari monospalla, indossando accessori dalla sfumatura più scura di rosso (come il rosso vino) e dalla finitura satinata di grigio/argento.








Il secondo look al quale potrai ispirarti per il tuo outfit da matrimonio è romantico, classico e floreale: solitamente non sono una grande amante del nero ai matrimoni (sono della vecchia scuola, anche se oggi il nero sembra essere tornato di moda per le invitate alle cerimonie), ma un top dallo sfondo scuro, come un grigio o un nero, può essere addolcito dalla stampa floreale sui toni del rosa, rendendo il look molto femminile ed abbinandosi ad accessori in nero ed in color corallo acceso.








Infine, ecco un'ispirazione molto romantica e fiabesca in toni pastello, degna di una ninfa del bosco: una gonna rosa antico potrebbe accompagnarsi in modo molto sofisticato ad un top dalla sfumatura pastellata di verde salvia, chiara e luminosa, assieme ad un tocco di stampa floreale e ad una chiara tonalità soft di grigio perla per gli accessori. Ad un look come questo, non potrai fare a meno di abbinare un tocco perlaceo sui gioielli, indossando bijoux con perle, madreperla o pietre preziose come l'opale ed il quarzo rosa.




Hello Fashion!
Consulenza di Moda: scrivimi e scopri il tuo stile!

Hai un dubbio sui capi e gli accessori da indossare? Un dilemma di moda? 
Un abbinamento difficile da risolvere? Voglia di scoprire il tuo stile personale? 
Scrivimi e risponderò alle tue domande con idee, consigli, spunti e trucchi 
per aiutarti a trovare l'outfit perfetto!

La tua domanda e la relativa risposta saranno pubblicate su Outfit Perfetto!



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...