share

CONSULENZA DI MODA: come abbinare le SCARPE al VESTITO DA SPOSA

CONSULENZA DI MODA: come abbinare le SCARPE al VESTITO DA SPOSA








Salve. Ho un problema: mi devo sposare, ho un vestito color écru e non so di che colore abbinare le scarpe.

Grazie dell'aiuto!
Barbara




Cara Barbara,


prima di tutto: auguri per il tuo matrimonio!

Ecco, per te e per tutte le spose in ascolto, un bel vademecum dedicato alla scelta delle scarpe perfette da abbinare al vestito da sposa, a partire dal colore giusto fino alla scelta del modello, del materiale, dei dettagli e dei trucchi per indossare le scarpe con comodità nel giorno delle nozze!




1. Come scegliere il colore perfetto

Il galateo della sposa perfetta e del matrimonio classico esige che le scarpe siano dello stesso colore dell’abito, nella stessa sfumatura di bianco. Se ami seguire il bon ton senza tempo ed hai organizzato una cerimonia classica, potrai dunque orientare la tua ricerca delle scarpe perfette portando con te, se possibile, un piccolo campione del tessuto del tuo vestito da sposa, scegliendo un paio di scarpe dal colore uguale
Se ti capita, invece, di innamorarti di un paio di scarpe dalla sfumatura diversa, puoi pensare di richiedere una personalizzazione presso lo studio di un artigiano oppure una sartoria, così da apportare alcune modifiche alle tue scarpe per abbinarle meglio all'abito (ad esempio, aggiungendo alcuni dettagli in tessuto dal colore uguale al vestito). 
Oggi, però, molte spose moderne decidono di indossare scarpe dal colore diverso o, addirittura, scarpe colorate, scegliendo calzature in colori pastello e persino in tonalità vivaci da abbinare, però, con molta cura ad eventuali dettagli colorati dell’abito ed ai fiori del bouquet

CONSULENZA DI MODA: come abbinare le SCARPE al VESTITO DA SPOSA
L’importante, in ogni caso, è scegliere un paio di scarpe con la suola nello stesso colore delle scarpe: durante la cerimonia, soprattutto per quanto riguarda quella religiosa con momenti di preghiera in ginocchio, la suola delle scarpe sarà infatti ben visibile ed una suola nera, scura o colorata sarebbe un po’ troppo in contrasto con l’abito bianco. La stessa regola vale anche per un eventuale plateau e le rifiniture delle scarpe. 

Un’ulteriore opzione che potrai prendere in considerazione per la scelta delle scarpe da sposa è quella di un paio di calzature gioiello, con elementi in cristalli e pietre, così da poter optare per un colore non necessariamente identico a quello del vestito, giocando con più sfumature di bianco e con i giochi di luce dei cristalli.

Attenzione al sottotono del colore del tuo abito: osserva attentamente la tonalità del tuo vestito per stabilire se si tratti di un colore caldo (tendente al giallo o al pesca) oppure freddo (tendente al grigio-blu o al lilla). Il colore delle scarpe, anche se apparentemente uguale a quello del vestito, potrebbe avere un sottotono diverso: per essere davvero impeccabile ed attenta ai dettagli, scegli un paio di scarpe dallo stesso sottotono rispetto all'abito!






2. Di quale materiale scegliere le scarpe da sposa

CONSULENZA DI MODA: come abbinare le SCARPE al VESTITO DA SPOSA
Attenzione alla scelta del materiale delle scarpe, soprattutto nel caso di calzature gioiello con cristalli o di scarpe in seta e raso: è fondamentale abbinare le scarpe anche alla location nella quale si terranno la cerimonia ed i festeggiamenti nuziali, per evitare di danneggiare pesantemente le scarpe da sposa durante la festa. Un matrimonio celebrato in un luogo aperto di campagna, in un giardino, con terra ed erba, oppure in spiaggia, con sabbia e vento, non si adatta troppo bene ad un paio di sandali con cristalli preziosi, né ad una calzatura in satin. Il materiale delle scarpe da sposa dipende, naturalmente, anche dalla stagione: il buon gusto impone di indossare scarpe idonee al clima ed al momento dell’anno, riservando le scarpe aperte o open toe all'estate.









3. Come scegliere l'altezza del tacco

CONSULENZA DI MODA: come abbinare le SCARPE al VESTITO DA SPOSA
Regola numero 1: le scarpe della sposa devono assolutamente essere comode. In base alla tua capacità di reggere un tacco alto per tutto il giorno, potrai scegliere l’altezza più adatta alle tue calzature. Solitamente il tacco consigliato ad una sposa è quello medio, tra i 5 ed i 7 cm, mentre se sei una professionista del tacco 10 o 12, ricorda di non superare, in ogni caso, l’altezza dello sposo! Non dimenticare che l’amore per i tacchi alti non dovrebbe mai superare quello per l’eleganza di una postura rilassata, una camminata disinvolta ed un viso senza smorfie di dolore… un paio di scarpe basse possono rivelarsi un ottimo compromesso per una giornata serena!









4. Il modello perfetto per la sposa

CONSULENZA DI MODA: come abbinare le SCARPE al VESTITO DA SPOSA
Il modello della scarpa perfetta dipende, naturalmente, dal modello e dallo stile del vestito. Un abito da sposa dal taglio classico dovrebbe essere abbinato ad un paio di scarpe dalle linee altrettanto classiche e femminili, dalla punta chiusa e non troppo appuntita. Un vestito da sposa ampio da principessa, invece, potrebbe accompagnarsi alla perfezione con un paio di scarpe gioiello davvero preziose, da vera regina. Un vestito da sposa moderno, corto o addirittura asimmetrico, invece, può essere indossato anche con un paio di ballerine preziose. In caso di abito lungo, naturalmente, è necessario regolarne l’orlo in base all'altezza del tacco.










5. Quando acquistare e provare le scarpe da sposa

CONSULENZA DI MODA: come abbinare le SCARPE al VESTITO DA SPOSA
Il momento della giornata più adatto allo shopping dedicato alle scarpe da sposa è il pomeriggio, ossia il momento della giornata in cui i piedi sono un po’ più gonfi rispetto al mattino: provare le scarpe da sposa in questa fase della giornata ti permetterà di farti un’idea su come si sentiranno i tuoi piedi durante i festeggiamenti per il tuo matrimonio! Gli esperti, inoltre, consigliano di provare le scarpe alcuni giorni prima delle nozze indossandole con un paio di collant spessi e riscaldando con il getto di un asciugacapelli tutte le zone del piede che, all'interno della scarpa, sembrano stare un po’ strette, scomode o irritate. Utilizzando i collant, infine, potrai avvolgere le scarpe da sposa per indossarle, in casa, così da allenarti un po’ senza sporcare le suole.





6. La scelta dello smalto

CONSULENZA DI MODA: come abbinare le SCARPE al VESTITO DA SPOSA
Se indosserai un paio di scarpe aperte o spuntate, attenzione alla pedicure ed alla scelta dello smalto: un colore neutro e nude sarà sempre l’ideale per il tuo outfit da sposa, possibilmente abbinandone la tonalità a quella della calzatura per un effetto elegante e naturale. Smalto colorato? Se proprio lo preferisci a quello nude e color carne, abbinalo con cura ai dettagli colorati del vestito e/o ai fiori del tuo bouquet, per un effetto perfettamente coordinato.









Hello Fashion!
Consulenza di Moda: scrivimi e scopri il tuo stile!

Hai un dubbio sui capi e gli accessori da indossare? Un dilemma di moda? 
Un abbinamento difficile da risolvere? Voglia di scoprire il tuo stile personale? 
Scrivimi e risponderò alle tue domande con idee, consigli, spunti e trucchi 
per aiutarti a trovare l'outfit perfetto!

La tua domanda e la relativa risposta saranno pubblicate su Outfit Perfetto!



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...